Home Tendenza sposa
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
Tendenza sposa 2012
Tendenza sposa PDF Stampa E-mail

abito sposaSeppure l’abito nuziale costituisca l’elemento classico per antonomasia, ogni stagione porta con sé delle tendenze e dei ritorni, dettati dalle case di moda e dagli atelier. Il made in Italy resta un valore che regola il mercato internazionale, il modo di pensare la sposa nel segno della qualità, dell’esperienza, della creatività e dell’eccellenza.

Per il nuovo anno ritorno al romanticismo, l’intramontabile stile “principessa” con l’esaltazione di tutto ciò che il concetto reca con sé: tulle, organza, velluto e tantissimo pizzo, tessuto di gran moda non solo per la sposa. Parola d’ordine: ridondanza, nei dettagli, nei tessuti, nelle forme, sempre senza mai dimenticare il buon gusto, assicurato sempre dalle sapienti mani dei sarti degli atelier. Gonne ampie e vaporose somigliano a nuvole d’eccezione. Anche le linee più scivolate si impreziosiscono di inserti preziosi, pietre e cristalli, pizzo sangallo, seta pura.

Torna l’abito a due pezzi, con bustier e gonna, primo pezzo preziosissimo e gonna indossata con numerosi strati di sottogonne e cerchi rigidi. Non solo bianco, per accontentare tutte, ma sempre nelle declinazioni cromatiche più delicate, rosa cipria, verde acqua, azzurro polvere, inserti oro e argento impercettibili. In alternativa per le più originali, lo stile vintage continua a farla da padrone, abiti anni Cinquanta, corti al polpaccio, tagliati in vita con ampie scollature, gonne a palloncino, tanto tulle e tanto pizzo. Gli abiti corti si propongono in varie declinazioni, tra cui la riuscitissima versione con gonna corta davanti e lunga dietro. Anche spalle e schiena nuda sono sempre più di moda, tocco femminile e sensuale che nulla toglie all’eleganza della nubenda. Di gran moda il mono-spalla, con spallina preziosa e adornata. Per i dettagli cromatici: viola, blu e rosso.

Particolari che richiamano piante e fiori, con tagli di busti e gonne come foglie o petali. Non mancano modelli che accontentano anche le più riservate, con tagli minimal chic che esaltano la semplicità e la geometria delle linee, fino alla proposta del semplice, intramontabile, versatile tubino. E infine non può mancare l’ispirazione all’abito indossato da Kate Middleton, con maniche in pizzo, bottoncini e un vago richiamo allo stile Grace Kelly.

Femminilità, leziosità, colori, tessuti preziosi con toni freddi che si mescolano ai toni caldi, volant e ispirazioni gitane o orientali, la sposa suscita forti emozioni. E’ un sogno che si culla per tutta la vita… sin da bambine immaginiamo quel giorno proiettando desideri e aspettative, avvolte da una nuvola di tulle, di stoffe bianche, merletti e raso. Conserviamo per anni ritagli e immagini in cassetti segreti, aspettando il principe azzurro, l’uomo giusto, l’occasione che rappresenterà la svolta, l’inizio della costruzione di un nucleo familiare a cui trasmettere tutti gli insegnamenti ricevuti.

Ci si vuole sentire indiscutibilmente la più bella e quando finalmente arriva il momento della scelta, occorre indirizzarsi verso quell’abito e quella mise che possano esaltare i pregi, nascondere i difetti e trasmettere un ricordo indelebile nella memoria del nostro compagno. L’abito bianco è il tassello fondamentale delle nozze, il contributo necessario alla bellezza della sposa che per un giorno sarà la vera protagonista, l’unica regina dell’evento. Scegliere quello giusto, quindi, è di fondamentale importanza e per compiere una scelta oculata è necessario rivolgersi ad un atelier qualificato che possa mettere a disposizione lo staff di sarti e soprattutto tanta competenza e professionalità.

abito sposaL’abito per ogni donna esiste già… spesso è quello che proprio non si riesce ad immaginare ma ecco che appena indossato, come per magia, diventa una seconda pelle… resta solo l’impegno e la fortuna di trovarlo o di farlo realizzare su misura da mani esperte; in quest’ultimo caso avrete un capo unico ideato, disegnato e realizzato appositamente per voi. Qual è lo stile giusto per ogni donna?

abito sposaCe n’è davvero per tutti i gusti e per ogni tipologia fisica, peraltro il vantaggio di rivolgersi ad un atelier è proprio la personalizzazione, con modifiche ad hoc e aggiustamenti su misura. Una delle fasi più divertenti è il primo momento della scelta, quando è concesso a tutte di provare tutti gli abiti proposti, del resto immaginarsi in abito da sposa è ben diverso dall’indossarlo. Vedersi e riconoscersi sotto veli, organza, tulle e perline non è cosa facile per tutte… indossare un abito da sposa sentendosi perfettamente a proprio agio è una prova difficile anche per le più avvezze al romanticismo; inoltre si ha la consapevolezza di essere per un giorno sotto gli sguardi attenti di tutti e oggetto di fotografie e riprese video.

 
© 2009 Image Show & Organization - p.iva 02053090748. Realizzazione altraweb

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information